Zähne

Quali alimenti sono buoni per i miei denti?

Lavarsi i denti regolarmente e in modo corretto aiuta a prevenire la carie. Anche un’alimentazione sana per i denti è importante.  Questo perché la carie ha molti alleati.

Gli alleati della carie hanno un obiettivo comune: essi vogliono creare un ambiente consono ai batteri della carie, affinché essi si moltiplichino e possano attaccare lo smalto dei denti. Non siamo impotenti contro di loro, posto che sul piatto arrivino le cose giuste.

I nemici dei denti

Chi mangiucchia spesso dolciumi dà un sostegno alla moltiplicazione dei batteri della carie, che con i loro acidi distruggono lo smalto dei denti e costituiscono uno strato appiccicoso nel quale continuano a cresce – la placca. Non è la quantità di cibi dolci a essere decisiva, bensì la frequenza del ricorso a essi. Si consiglia di ridurre a pochi minuti al giorno il consumo di cibi dolci e “collosi” e di lavarsi i denti subito dopo, affinché lo zucchero venga a contatto con i denti per il minor tempo possibile.

Gli alimenti e soprattutto le bevande contenenti acidi, come ad esempio il succo d’arancia, attaccano direttamente lo smalto dei denti, consumandolo e rendendo i denti più sensibili al dolore e anche maggiormente soggetti alla carie.   Frutta, aceto, bevande alcoliche e in particolare i soft drink contengono molti acidi. Le sostanze con un pH inferiore a 5.5 sono dannose per i denti. La cola, con il suo valore di pH pari a 2.6 fa purtroppo parte dei “veleni per i denti”. Dopo aver consumato cibi e bevande acide, si deve sciacquare la bocca con l’acqua. Si deve attendere assolutamente una mezz’ora prima di lavarsi i denti. Altrimenti, le setole degli spazzolini danneggiano lo smalto dei denti attaccato dagli acidi.

Gli amici dei denti

Se mangiamo pane integrale, verdura cruda o frutta con la buccia (ad esempio le mele), dobbiamo masticare con forza. Questo è bene, poiché in tal modo si stimola il flusso della saliva. A tale scopo, sono adatte anche gomme da masticare prive di zucchero. La saliva neutralizza gli acidi e fa sì che si crei un ambiente sano nella bocca. Gli alimenti contenenti calcio, come il latte e i latticini, la verdura verde, le mandorle e l’acqua minerale ricca di calcio rafforzano lo smalto dei denti. Si ritiene che il formaggio abbia un effetto positivo nel combattere i batteri della carie. Anche il tè verde e soprattutto il tè nero (non zuccherati) proteggono dalla carie. Anche i fluoruri aiutano nel remineralizzare i denti e nel combattere la carie. Possiamo rifornire i nostri denti di fluoruri mediante il cibo (pesci, crostacei, acqua minerale ricca di fluoro, sale da cucina addizionato di fluoro). Inoltre ci sono dentifrici, gelatine e anche pastiglie contenenti fluoro. Attenzione: per i bambini, ingerire troppe compresse contenenti fluoro o dentifrici fluorati può avere come conseguenza un eccesso di fluoro.

Ma non va dimenticato che la cosa più importante nella lotta contro la carie è sempre una buona igiene dentale, quindi lavarsi i denti regolarmente e correttamente.

Lascia un commento

Il suo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati.*