Asthma Symptome: Habe ich Asthma?
(Gettyimages)

I sintomi dell’asma: ho l’asma?

L’asma non curato o mal controllato limita ancora maggiormente le persone che ne sono colpite. È quindi importante riconoscere tempestivamente i primi sintomi e iniziare subito con il trattamento. Problemi della respirazione e tosse cronica sono dei tipici sintomi dell’asma.

Quali sono i sintomi dell’asma?

Non tutte le persone che ne soffrono hanno gli stessi disturbi. In caso dei seguenti sintomi, vale la pena consultare un medico:

  • fiato corto già facendo un piccolo sforzo fisico
  • respiro sibilante
  • tosse frequente e raschiamento della gola
  • tosse cronica
  • ipersensibilità delle vie respiratorie ai stimoli come il fumo o l’aria fredda, che provoca dispnea o tosse
  • raffreddamento insolitamente lungo con dispnea

Riconoscere l’asma nei bambini

Nei bambini è facile che non ci si accorga dell’asma. Da un lato perché sono più difficili da visitare. D’altro lato perché vi sono altre malattie con sintomi simili. Se il suo bambino ha spesso la bronchite e in seguito respira per un periodo prolungato in modo anomalo lo faccia visitare da un pediatra.

Nei bambini, la prima volta, la malattia si presenta spesso con i seguenti disturbi:

Cos’è l’asma?

L’asma è un’infiammazione cronica dei bronchi, motivo per cui i bronchi reagiscono in modo ipersensibile agli stimoli esterni. Nel blog può leggerne le cause: cause dell’asma. Ma cos’è l’asma?

  • fiato corto o dispnea (“fame d’aria”) improvvisa
  • sibili durante l’espirazione
  • espirazione ostacolata
  • tosse persistente, di notte o in caso si sforzo fisico
  • senso di costrizione o fitte al petto

Nei bambini piccoli o nei bebè non sempre le difficoltà respiratorie sono chiaramente riconoscibili. Degli indicatori di un senso di soffocamento acuto possono essere:

  • alitamento delle pinne nasali, vale a dire che queste si muovono notevolmente durante la respirazione.
  • impiego eccessivo dei muscoli respiratori. Questo lo riconosce quando nel suo bambino, respirando, vi è un forte rientramento al torace risp. allo stomaco tra le costole e sotto le costole.
  • Poca voglia di mangiare e bere

Ulteriori sintomi dell’asma:
• raffreddamenti frequenti, che durano a lungo e che difficilmente passano
• mal di stomaco
• il bambino appare indebolito.

 

Lascia un commento

Il suo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati.*