Contrastwerkstatt / fotolia

Cancro del colon – no grazie!

È paradossale: ogni anno in Svizzera 1700 persone muoiono a causa di una malattia facilmente guaribile se riconosciuta tempestivamente. Per questo motivo, pharmaSuisse si impegna in tutta la Svizzera assieme alla CSS Assicurazione in favore della prevenzione del cancro del colon.

Cancro del colon - no grazie!

Il cancro del colon è la terza malattia tumorale come incidenza (dopo il cancro della prostata e quello del seno) e la seconda come causa di decesso in Svizzera. Con il passare degli anni aumenta notevolmente il rischio di ammalarsi. Perciò, il 90% delle persone affette da cancro al colon è oltre i 50 anni. Dato che il cancro al colon si sviluppa in modo “strisciante”, in un arco di tempo che va dai cinque ai dieci anni, e spesso non si nota tale processo, una gran parte di casi viene scoperta troppo tardi. Tuttavia, lo si può prevenire con semplici ed efficaci misure.

Quali sono i sintomi che devono mettere in allerta?

All’inizio, la malattia si sviluppa perlopiù senza sintomi, che si presentano solo in seguito:

  • sangue nelle feci
  • stimolo a defecare senza riuscire a farlo
  • modifica delle precedenti abitudini per quanto concerne la defecazione
  • dolori al ventre prima non sentiti, costanti
  • perdita di peso per ragioni non chiare

Prevenzione: come posso prevenire il cancro del colon?

Chi vive in modo sano non solo si sente meglio, ma riduce anche il rischio di contrarre un cancro del colon. Ecco alcuni suggerimenti per la prevenzione:

  • alimentatevi in modo sano e mantenete il peso entro valori “normali”. Forse, può esservi d’aiuto a questo scopo il programma nutrizionale My Coach
  • fate sufficiente attività fisica
  • bevete una quantità sufficiente di acqua o di tè non dolcificato ed evitate il consumo eccessivo di alcol e bevande dolcificate.
  • mangiate poca carne rossa e pochi insaccati, preferendo invece alimenti ricchi di fibre (p. es. prodotti integrali, verdure e frutta).

Perché la CSS Assicurazione sostiene la prevenzione del cancro del colon?

Siamo convinti dell’efficacia della prevenzione del cancro del colon e per questo motivo, in collaborazione con pharmaSuisse, vorremmo sensibilizzare il maggior numero possibile di persone su questa tematica. Per le nostre assicurate e i nostri assicurati che hanno 50 anni e più assumeremo i costi della consulenza da parte del farmacista e quelli del test delle feci (condizione necessaria in tal senso è avere stipulato un’assicurazione malattie complementare secondo la LCA presso la CSS o l’Intras).

50 e piu? screening per il cancro del colon

50Plus: recatevi nella vostra farmacia per la prevenzione

Avete più di 50 anni? In questo caso, verificate semplicemente e senza complicazioni il vostro rischio di contrarre un cancro del colon recandovi in una delle farmacie che partecipano.

In farmacia, dopo aver accertato il possibile rischio, se necessario verrà consegnato un test delle feci. Il cliente lo effettuerà a casa sua e poi lo invierà direttamente a un laboratorio che lo analizzerà. Il risultato del test sarà poi discusso in farmacia. Qualora dovessero rendersi necessari ulteriori esami, come p. es. una colonscopia, il cliente sarà indirizzato presso un medico.

Lascia un commento

Il suo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati.*