Kinder- und Jugendprämien
(gettyimages)

Perché i giovani adulti ottengono un ribasso dei premi?

Spesso i premi delle assicurazioni malattie gravano soprattutto sui giovani e sulle famiglie. Nonostante il Parlamento abbia da sempre cercato di andare incontro ai giovani adulti con ribassi dei premi, questa faccenda stava rischiando di scomparire negli ingranaggi di contraddittori testi di legge. L’istituto CSS è ora riuscito a mettere a fuoco queste contraddizioni e a presentare al Parlamento una soluzione praticabile. Nella primavera 2017, il Parlamento ha deciso di accettare la soluzione e quindi di garantire il ribasso dei premi per 19 – 25enni.

I premi dell’assicurazione malattia gravano particolarmente su giovani e famiglie. Questo è fuori discussione. Per lungo tempo è passato inosservato il fatto che il legislatore avesse, involontariamente, reso praticamente impossibile un ribasso dei premi per giovani tra i 19 e 25 anni.

Intervento dell’Istituto CSS

L’istituto CSS – il think tank della CSS Assicurazione – ha lavorato per anni per riuscire a risolvere questa contraddizione che, a lungo andare, avrebbe portato alla scomparsa del ribasso dei premi per i giovani. Grazie al suo continuo impegno, è riuscito a convincere un gruppo di consiglieri nazionali e di Stato, dimostratisi comprensivi, per far correggere questa irregolarità. Quale fosse il vero problema, lo potete scoprire nel video(en tedesco):

CSS Instituto

L’instituto CSS è il think tank della CSS Assicurazione ed è stato fondato nel 2007 per la ricerca scientifica e l’apprendimento. Esso fornisce risposte empiricamente documentabili a domande sul finanziamento efficiente e sull’equa distribuzione degli oneri delle prestazioni della salute. Maggiori informazioni sull’instituto

Lascia un commento

Il suo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati.*