mycss - einfach sicher
(Kostenko Maxim / Shutterstock)

Semplice – o meglio sicuro?

A settembre 2014 la CSS ha semplificato la vita ai suoi assicurati, lanciando il portale login clienti myCSS. Grazie a esso, le clienti e i clienti possono accedere sempre e ovunque ai loro dati assicurativi. La sicurezza ha in questo caso l’assoluta priorità.

Dall’attivazione di myCSS sono registrati già 90’000 assicurati sul portale login clienti. Chi è registrato a myCSS ha accesso ai suoi dati assicurativi personali e sa esattamente quali prestazioni sono state percepite, se la franchigia è già stata esaurita o se eventuali fatture sono ancora in sospeso. Per una migliore comprensione si utilizzano degli elementi grafici. Poiché si tratta di dati personali sulla salute, alla sicurezza dei dati nell’ambito di myCSS è attribuita la massima priorità. Chi desidera annunciarsi al portale, deve effettuare una registrazione unica e inseguito, ad ogni login, un’autenticazione tramite password e sms.

Dati altamente sensibili

Tuttavia, singoli assicurati giudicano proprio questo processo di registrazione e di login troppo complicato. Il capo progetto globale Michael Müller spiega: «Spesso questi clienti partono dal presupposto che, per quel che concerne il login, un portale per gli assicurati possa essere gestito semplicemente come uno shop online per apparecchi elettronici. Essi dimenticano, però, che qui non si tratta di un trita verdure, bensì dell’accesso a dati sulla salute altamente personali.» Si tratta quindi di garantire che sia, effettivamente, soltanto la persona avente l’autorizzazione ad accedere alle informazioni. «Una semplice registrazione, unicamente con un indirizzo e-mail e una password, sicuramente non soddisfa le esigenze di sicurezza», dice Michael Müller e pone la domanda retorica: «Chi vorrebbe che persone sconosciute venissero a conoscenza che si è affetti da cancro, una dipendenza da alcol o da una grave depressione – e questo soltanto perché la sicurezza dei dati non è garantita?» Probabilmente nessuno. Per questo motivo, nell’interesse dei suoi assicurati la CSS continuerà anche in futuro a orientarsi agli standard di massima sicurezza.

myCSS – Il suo portale login clienti

 

Lascia un commento

Il suo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati.*