Esiste la qualità svizzera da portar via?

L’assicurazione International Health Plan della CSS offre a chi emigra la qualità assicurativa svizzera per infortunio e malattia – in tutto il mondo.

695 100 Svizzere e Svizzeri vivevano nel 2010 all’estero, in modo permanente o temporaneo. La via che porta dall’idea alla messa in atto è lastricata di numerosissime domande. Fra l’altro è importante sapere che dopo aver annunciato di lasciare la Svizzera, anche solo temporaneamente, decade la copertura assicurativa secondo la Legge svizzera sull’assicurazione malattie. Vigono le disposizioni di legge del luogo.

L’esperienza mostra che spesso all’estero l’assistenza medica di base e l’estensione delle prestazioni coperte sono molto più limitate che in Svizzera. L’assicurazione International Health Plan (IHP) della CSS garantisce in tutto il mondo a chi emigra una protezione assicurativa ottimale in caso di malattia e infortunio. E se dopo un paio d’anni si pensa a ritornare in patria, la CSS garantisce – senza tenere conto dello stato di salute – oltre all’assicurazione di base anche una copertura assicurativa che corrisponde all’estensione della copertura dell’IHP.

www.css.ch/ihp

Lascia un commento

Il suo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati.*