(contrastwerkstatt / fotolia)

Passione invernale: zuppe che scaldano il cuore

Una zuppa calda scalda il corpo, il cuore e l’anima, oltre a costituire un pasto ideale nelle stagioni fredde. Le zuppe si possono preparare rapidamente e con facilità, cucinare senza problemi in anticipo, congelare e riscaldare.

Le zuppe non sono tutte uguali

Una zuppa di verdure colorata, una sostanziosa zuppa di formaggio o un minestrone italiano non sono la stessa minestra. Particolarmente adatte a una cucina sana e leggera, possono essere gustate anche in versione sostanziosa. A proposito, le zuppe sono un ottimo rimedio curativo: la zuppa di pollo fa bene contro il raffreddore e ha un effetto antinfiammatorio, la zuppa di fiocchi d’avena aiuta in caso di problemi gastrointestinali e fornisce all’organismo indebolito importanti sostanze nutritive.

Rivelateci la vostra ricetta.

Con un po’ di fantasia si possono inventare zuppe sempre nuove da portare in tavola. E qual è la vostra zuppa preferita?

Vi proponiamo le seguenti tre ricette

Leggera: zuppa di carote e cocco (vegetariana)

Ingredienti
1 cucchiaio di olio d’oliva
1 cipolla
2 spicchi d’aglio
600 g di carote
2 cucchiai di pasta di curry rossa
1 l di brodo vegetale
2 ½ dl di latte di cocco
Sale e pepe quanto basta

  • Tagliare a piccoli pezzi carote, cipolle e aglio
  • Scaldare l’olio e fare soffriggere la pasta di curry con le carote, le cipolle e l’aglio
  • Aggiungere il brodo, coprire e fare cuocere per ca. 20 minuti a fuoco lento
  • Frullare la zuppa, aggiungere il latte di cocco e condire

Consiglio: se lo gradite, potete guarnire la zuppa con dadini di tofu arrostiti o del cocco grattugiato

Sostanziosa: zuppa matrimoniale engadinese

Ingredienti
1 cipolla
100 g di carote
50 g di sedano
1 cucchiaio di olio d’oliva
50 g di orzo perlato
30 g di carne secca dei Grigioni
20 g di prosciutto crudo
1 l di brodo bollente
20 g di farina
2 dl di panna
Sale, pepe e prezzemolo quanto basta

  • Tritare la cipolla e tagliare a piccoli dadini carote, sedano, carne secca e prosciutto
  • Scaldare l’olio e soffriggere le carote e il sedano, aggiungere l’orzo e fare rosolare
  • Aggiungere la carne secca e il prosciutto
  • Spegnere con il brodo bollente e fare bollire
  • Mescolare la farina con un po’ di acqua fredda e aggiungere alla zuppa, avendo cura di girarla continuamente
  • Far bollire e poi cuocere per 25 minuti a fuoco lento
  • Infine, aggiungere la panna e condire a piacere con sale, pepe e prezzemolo

Adatta ai bambini: minestra colorata di pastina (vegetariana)

Ingredienti
3 carote
½ cucchiaio di olio d‘oliva
200 g di piselli congelati
1 scatola di chicchi di mais
1 cucchiaio di purea di pomodoro
150 g di pastina (ad es. farfalline)
1 ½ cucchiaio di brodo vegetale
1 ½ l di acqua
Sale, pepe e prezzemolo quanto basta

  • Tagliare a metà le carote e affettarle in pezzi di circa 3 mm di spessore, quindi tagliarle a bastoncini
  • Scaldare l’olio d’oliva, aggiungere carote, piselli, mais e purea di pomodoro e soffriggere
  • Aggiungere la pastina e il brodo granulare vegetale
  • Versare l’acqua, fare bollire e abbassare la temperatura
  • Cuocere a fuoco lento per circa 10 minuti
  • Eventualmente condire la zuppa con sale e pepe e guarnire con prezzemolo

Tutte le ricette sono calcolate per 4 persone.

Lascia un commento

Il suo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati.*