Glace selber machen

Prepararsi il gelato: 3 ricette semplici senza gelatiera

È arrivata l’estate e le temperature continuano ad aumentare. Cresce anche la voglia di un gelato rinfrescante. Ha mai provato a creare un gelato tutto suo?

I gelati preparati da sé non solo permettono di rinunciare allo zucchero comune, ma anche di dare via libera alla creatività. E per farlo non ci vuole molto. Le nostre ricette si fanno senza gelatiera. Oltre a un buon mixer (a immersione) bastano degli stampini da gelato con bastoncini di legno e si parte!

E se per esempio provassimo un gelato all’anguria? Semplice, gustoso e rapido. Ti serve, ovviamente, dell’anguria. Ed ecco: mettere l’anguria fresca nel mixer, riempire gli stampini con il frullato, far congelare e mangiare. Lo stesso procedimento si può applicare a qualsiasi frutto.

Pronti per gli esperimenti? In questo caso, si può aggiungere yogurt, latte di cocco o crema di nocciole per avere una maggiore cremosità. Anche le erbe fresche, come la menta, il rosmarino, la melissa ecc. vanno bene con molti frutti e spezie come la cannella o la vaniglia danno una nota speciale. Ma non possono mancare i topping: croccante, con noci arrostite e tritate, o dolceamaro con il cioccolato fondente. A te la scelta.

Si pone solo una domanda: fatto in casa vuol dire migliore?

Il grande vantaggio risiede nel fatto di sapere esattamente quali sono gli ingredienti e che si decidono da soli grassi e zucchero. Il che significa frutta in luogo dello zucchero e yogurt invece della panna. La rinuncia a conservanti e coloranti rende ancor più interessanti il gelato “fai da te”. E così facendo si disinnesca una potenziale bomba calorica.

Prepararsi il gelato – tre ricette

Ingredienti per 8 porzioni:

  • 500g di fragole
  • 2.5 dl di latte di cocco
  • 1 C di miele liquido o di sciroppo di agave

Ingredienti per 8 porzioni:

  • 2 banane mature, più sono mature e meglio sono
  • 1 grosso mango, sbucciato e tagliato a dadi
  • Foglie di 2 rametti di menta
  • 1/2 bicchiere d’acqua

Ingredienti per 8 porzioni:

  • 2 banane mature, più sono mature e meglio sono
  • 100 g. di mirtilli
  • 1 vasetto di yogurt greco al naturale
  • un po’ di polvere di vaniglia bourbon (opzionale)

Preparazione

  1. Mettere tutti gli ingredienti in un mixer/blender, oppure si può usare anche un mixer a immersione. Mixare alla maggiore velocità finché si ottiene una massa cremosa. Se il composto è troppo denso, si può aggiungere un po’ di latte.
  2. Riempire 8 stampini con il composto e infilare i bastoncini di legno. Tenere nello scomparto del ghiaccio almeno 6 ore prima di servire.

Lascia un commento

Il suo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati.*