Biscotti sani: esistono veramente?

Mancano pochi giorni a Natale. Comprato i regali? Messo gli addobbi? Pianificato il menu del pranzo di Natale? Non dimenticate i biscotti di Natale – non possono mancare! Affinché a gennaio pesarsi non diventi un tormento vi offriamo suggerimenti e vi proponiamo ricette per dei biscotti sani.

Biscotti sani e buoni

Una cosa è certa – Natale senza biscotti non è Natale. Ma devono per forza essere delle bombe caloriche con burro, farina e zucchero? Oppure possono anche essere dei deliziosi biscotti ricchi di fibre, acidi grassi pregiati e oligoelementi? Il connubio gusto E salute è possibile?

Ingredienti Sani

Sì, è possibile! Esistono molti ingredienti sani p.es. noci, mandorle e noce di cocco. E anche lo zucchero raffinato può essere sostituito senza problemi….

noci, mandorle contengono molti acidi grassi insaturi
noce di cocco ben digeribile, influenza positivamente il colesterolo
farina integrale fornitore di fibre, vitamine e sostanze minerali e rende prima sazi
grassi vegetali olio d’oliva, margarina o noci macinate sono fornitori dei pregiati acidi grassi
dolcificanti alternativi sciroppo di acero, sciroppo di riso, miele, sciroppo di agave sono delle alternative sane

Alleggerire ricette note

Desiderate preparare una ricetta nota? Allora utilizzate per una volta la farina integrale oppure sostituite una parte della farina bianca con farina di cocco. Spesso è possibile lasciare via 1/3 della quantità di zucchero indicata. Il nostro consiglio: sostituite lo zucchero con lo sciroppo d’acero, lo sciroppo di riso, il miele oppure lo sciroppo di agave. Tra l’altro questi dolcificanti posseggono un potere dolcificante maggiore quindi vanno usarti con parsimonia. E se desiderate rinunciare al lattosio, in qualsiasi super mercato si trovano numerose alternative: latte di miglio, soia, riso ecc.

Avete anche voi un consiglio per biscotti sani oppure una ricetta per biscotti leggeri? Attendiamo i vostri numerosi commenti.

I nostri biscotti sani preferiti:

power balls (senza cottura):

150g noci sgusciate
150g datteri secchi
3-4 cucchiai d’acqua
ev. fiocchi di cocco, polvere di cacao

  • sminuzzare le noci
  • togliere i noccioli dai datteri e passarli
  • lavorare le noci con i datteri passati.
  • Se si desidera si può aggiungere la polvere di cacao
  • bagnare le mani e formare delle piccole palline, ev. guarnire con i fiocchi di cocco
  • le palline possono essere conservate diverse settimane nel frigorifero

Biscotti al cioccolato e chia (senza zucchero)

2 banane
3 cucchiai di gel di chia
80g di fiocchi d’avena
25g di scaglie di cocco
40g di cioccolato scuro

  • preriscaldare il forno a 180° (con ricircolo d’aria 160°)
  • sbucciare le banane
  • macinare finemente la cioccolata
  • unire per bene tutti gli ingredienti
  • in una teglia rivestita con la carta-forno disporre delle piccole quantità di impasto sulla teglia
  • cuocere in forno preriscaldato a 180° per ca. 20 min

Per preparare il gel di chia aggiungere ai semi chia in rapporto di 1:6 liquidi (acqua, latte di soia o di mandorle) e lasciare a riposo per 2 ore affinché i semi saranno gonfi. Dopo circa 2 ore il gel di chia è pronto.

Nidi croccanti

200g di semi vari (semi di lino, sesamo, girasole, zucca, noci macinate)
50g di fiocchi d’avena
1 uovo
2 cucchiai di zucchero di canna
2 cucchiai di miele
se desiderato aggiungere cannella, vaniglia o aroma di mandorle amare
ev. frutta secca

  • preriscaldare il forno a 180° (con ricircolo d’aria 160°)
  • mischiare uovo, zucchero, miele e aroma
  • aggiungere semi ed ev. frutta secca
  • su di una teglia rivestita con carta-forno disporre, aiutandosi con due cucchiaini, 20 piccoli nidi e appiattirli leggermente
  • cuocere in forno preriscaldato a 180° per ca. 12 min

Se conservati in una scatola di latta i nidi rimarranno ben croccanti.

Lascia un commento

Il suo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati.*